Salta al contenuto principale
Canson Infinity Baryta Photographique II Matt Canson Infinity Baryta Photographique II Matt Canson Infinity Baryta Photographique II Matt Canson Infinity Baryta Photographique II Matt

Baryta Photographique II Matt

La carta Baryta Photographique II Matt presenta una superficie estremamente liscia con una finitura totalmente opaca che, grazie all’assenza di grana, accentua il dettaglio dell'immagine stampata....

- Grammature: 310 g/m²

- Superficie: Extra liscia

- Finitura: Opaca

- Presentazione: Fogli y rotoli

  • Doté d'un tampon alcalin Doté d'un tampon alcalin
  • Conforme alla normativa ISO 9706 Conforme alla normativa ISO 9706
Suddividi
  • Descrizione
  • Formati e packaging

Descrizione

La carta Baryta Photographique II Matt presenta una superficie estremamente liscia con una finitura totalmente opaca che, grazie all’assenza di grana, accentua il dettaglio dell'immagine stampata. La superficie opaca non riflette la luce da nessuna prospettiva, il che la rende ideale per fotografi o artisti che desiderano esporre il loro lavoro.



Sebbene la Baryta Photographique II Matt sia classificata come carta fotografica da camera oscura digitale, questa dovrebbe essere stampata utilizzando inchiostro nero opaco e non inchiostro nero fotografico. Con un D-Max (densità del nero) estremamente elevato, equivalente a quello di una carta artistica digitale opaca, la carta offre un contrasto e una profondità eccezionali, con colori vivaci e intensi.



Seconda generazione della celebre carta per camera oscura digitale, la carta ha lo stesso strato di solfato di bario (baritata) di Baryta Photographique II e in più gode di una maggiore maneggevolezza. Baryta Photographique II Matt è realizzata su una base di alfa-cellulosa fotografica tradizionale, che le conferisce l’autentica sensazione di una carta da camera oscura.



La Canson® Infinity Baryta Photographique II Matt offre a fotografi e tipografi un'estetica e una sensazione uniche.

Canson Infinity Baryta Photographique II Matt

Formati e packaging

Potrebbe piacerti anche