Send to a friend Stampa
Indietro

La preservazione della salute e la protezione dell'ambiente

Canson et l'environnement

La carta Canson® non contiene sostanze tossiche per l'ambiente(1)

 

Cosa s'intende per regolamento REACH(2)?

DDal giugno 2007 la nuova regolamentazione europea sui prodotti chimici si pone l'obiettivo di migliorare la protezione della salute e dell'ambiente. Entro il 2018 tutte le industrie chimiche dovranno fornire le informazioni relative alla sicurezza sanitaria e ambientale su tutte le sostanze messe in vendita. Il regolamento REACH conterrà un elenco delle "sostanze chimiche estremamente preoccupanti" (ai sensi dell'articolo 57 del regolamento n. 1907/2006), la cui produzione e il cui utilizzo richiederanno un'autorizzazione. .

 

Come accertarsi della non pericolosità delle carte da disegno e delle carte artistiche?

Ogni anello della filiera è tenuto a dichiarare l'eventuale presenza di sostanze estremamente preoccupanti.
Canson® applica il principio di precauzione e ha deciso di rimuovere tutte le sostanze tossiche dalle sue carte. Le cartiere Canson®  non utilizzano alcuna sostanza tossica né estremamente preoccupante nella fabbricazione dei loro fogli.

Grazie all'eco-progettazione dei nostri prodotti, abbiamo ridotto il nostro impatto ecologico, in particolare sostituendo le sostanze chimiche tossiche per l'ambiente, come nel caso delle vernici e delle colle.

 

(1) Vale per la carta Canson® fabbricata dalle cartiere Canson® a cui non è stato aggiunto durante la lavorazione alcun prodotto chimico tossico per l'ambiente
(2) REACH (Registration Evaluation Authorization of Chemicals - registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche)

 

"L'assenza di sostanze tossiche dai nostri prodotti è essenziale per due ragioni: la sopravvivenza delle opere artistiche attraverso i secoli e la riduzione dell'impatto ambientale. Ecco perché giochiamo d'anticipo sul regolamento Reach e produciamo la stragrande maggioranza delle nostre carte per le belle arti senza sostanze acide e senza imbiancanti ottici. I nostri fogli invecchiano meglio perché non ingialliscono e, ancora più importante, preserviamo l'ambiente limitando l'uso di sostanze pericolose potenzialmente emesse dai nostri impianti di produzione"
Catherine Barthe - Direttrice del marchio Canson®