Send to a friend Stampa
Indietro

Marc Chagall

<>

(1887-1985)

 

Segnato dall'infanzia vissuta nella casa paterna in Bielorussia, Chagall arriva a Parigi nel 1910 dove viene a contatto con Blaise Cendrars, Max Jacob e Apollinaire.

 

Chagall è stato considerato da André Breton il precursore del surrealismo.

L'artista parte da un'iconografia molto personale fatta di ricordi d'infanzia e di una conoscenza profonda dell'ebraismo.

Per la ricchezza poetica e la meraviglia della sua opera gli sono stati commissionati diversi lavori: la decorazione dell'Opéra di Parigi, della sede dell'ONU, del Parlamento israeliano…

 

 

Extrait du livre « d’art et de papier » de Marie-Hélène Reynaud

Marc Chagall, pittore francese di origine russa (1887-1985), Affiche d'Italie (Manifesto d'Italia), 1983, matita, inchiostro di china, inchiostro sfumato su carta velina Montgolfier, 65 x 50 cm. Parigi, Museo d'Arte moderna. ©  ADAGP © Collection Centre Pompidou, Dist. RMN / Philippe Migeat

  • Marc Chagall, pittore francese di origine russa (1887-1985), Affiche d'Italie (Manifesto d'Italia), 1983, matita, inchiostro di china, inchiostro sfumato su carta velina Montgolfier, 65 x 50 cm. Parigi, Museo d'Arte moderna.

©  ADAGP

© Collection Centre Pompidou, Dist. RMN / Philippe Migeat